accedi   |   crea nuovo account

Oleandro bianco

Volando
fra le tue braccia
Amore mio

nell'infinita sensibilità dell'essere Uno
s'aprono incantevoli incandescenti Universi

stupendi giardini deliziosamente paradisiaci

dove passeggeremo tenendoci stretti per mano

nell'eternità perennemente innamorata
dell'anima nostra

meravigliosamente indivisa
in un lunghissimo bacio infinito

ponente fine all'occidente!!!!

 

2
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 19/04/2012 10:10
    La tua vena poetica è inesauribile. ***** Franco
  • Vincenzo Capitanucci il 23/07/2008 03:08
    Con un litro d'oro nero... Cara Sabrina... sicuramente una Divina Commedia.. poi un Decamerone... per finire in una mille e una notte... esplodendo nel giorno di un libro in vita...

    GRAZIE A TUTTI... ciao Sorellina Anna... dal Dolce Sorriso... in Tizzoni di
    Fiamma.. per un antica e saggia via romana... fino al Quarto magico chilometro...

    per un nuovo levante lievitante...
  • sabrina balbinetti il 22/07/2008 23:52
    l'amore... sai quanto si fa' con un litro di oro nero?
    Per noi poeti l'nchiostro è come la benzina per la Ferrari... quando si è innamorati se ne consumano ettolitri per dire al mondo ciò che ci pesa nel cuore.
  • Anna G. Mormina il 22/07/2008 22:11
    6 grande e dolcissimo!
    ... un abbraccio!
  • Dolce Sorriso il 22/07/2008 16:28
    CHE BELLO SENTIRTI INNAMORATO.
    uN ABBRACCIO
  • Anonimo il 22/07/2008 14:31
    Mi piace molto il gioco di parole finale, Vincenzo... Oltre naturalmente a tutto il resto (compreso il titolo)...
    Un amore che è "Uno e Universo"... Stupendo!!!
  • Gianni Quartarone il 22/07/2008 14:13
    ponente fine all'occidente...è un gioco di parole voluto?... comunque poesia molto dolce e sognatrice.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0