username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Abbiamo ucciso Codino

Come il cane bastonato
col suo sangue ho innaffiato l'orto
Morto.
Era quello che meritavi
per non aver altro fumo che una sigaretta in bocca
Morto.
Sì, te le abbiamo suonate
eri troppo bene accordato per non provare

Sono tutti bravi ragazzi
il duce forever e la foto di baffetto sempre nel portafogli
Se non fai quello che devi
già sai la tua fine
Qui ci sono regole, non i vostri imbrogli

Con i miei amici ti verrò a cercare
fuori dal centro sociale
Sì, te lo farò assaggiare
le zecche non possono andare dove gli pare

Morto.
Non hai rispettato gli orari
Morto.
Portavi il codino
Morto.
Non somigliavi al mio vicino.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 24/07/2008 03:11
    Si adesso mi ricordo il fatto... di quel ragazzo mi sembra ucciso.. con il pretesto di chiedergli una sigaretta.. ma l'unico motivo era perche era straniero..

    Basta con questa classe politica nera rossa o verde... c'è il bianco nella bandiera Italiana... e non è sicuramente quella della politica del Vaticano... che è affetta dalla xenofobia del peccato... e non da quella del perdono... e della fratellanza... nel Vero Dio... che è molto più umano di quanto si pensi...
  • sabrina balbinetti il 23/07/2008 23:57
    nessuno ha il diritto di calpestare la dignità umana tanto il nero quanto il rosso
    pace c'è spazio per tutti su questo pianeta
  • Vincenzo Capitanucci il 23/07/2008 10:37
    Bellissima provocazione... antifascista.. ed anti-nazita... strappiamogli i baffetti... a questa gente ottusa che ancora lo segue... con tutto il carroccio lombardo.. che in mentalità lo segue a ruota... perche sei una zecca che succhia il mio nobile sangue... perche non rispetti gli orari... perchè porti il codino... aoh che sei pure Cinese... e proprio proprio sei diverso.. e pure puzzi... straniero...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0