accedi   |   crea nuovo account

Arrendersi... perché?

Arrendersi a cosa
alla vista di niente, che non ha qualcosa,

alla trasformazione del tutto
nel niente mondiale

alla rassegnazione di una vita che sembra
sempre più ad un’apparente morte

che vive di vita sprecata nel niente


25. V. 2000

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • pietro luigi crasti visintini il 28/07/2008 05:13
    Benvenuta Simona, il tuo commento mi ha colpito perché hai centrato lo spirito che c'é ditero questa poesia...è vero che ne traspare (e tua sei stata brava a coglierlo in quanto non era così evidente).. sono uomo che non si rassegna mai... MI CHIEDO: SARA' UN BENE PERO'?
  • simona bertocchi il 27/07/2008 21:27
    è strano ma da questo quadro pessimistico e oscuro che disegni sgorgano rivoli di colori e suoni e spazi che cercano di togliere il grigio che c'è... un uomo della tua forza non si rassegna mai.
    Con stima
    Simona
  • STELLA BRUNO il 25/07/2008 14:07
    PROVA AD ARRENDERTI ALL'AMORE FALLO ENTRARE DENTRO DI TE E VEDREI CHE SARA' VALSA LA PENA DI VIVERE. BELLA MA MI FA DISPIACERE SENTIRTI COSI' PROVATO, CIAO
  • giuliano paolini il 24/07/2008 17:35
    ci si puo' arrendere e basta e nella resa ci appare in tutta la grandezza il valore dell'uomo perche' dimostra che infine siamo consapevoli della nostra limitatezza che di fronte all'infinito si toglie il cappello
    l'argomento e' decisamente intrigante e il tuo proporlo ci porta a riflessioni di valore grazie e baci
  • Dolce Sorriso il 24/07/2008 17:26
    mai arrendersi a niente e a nessuno.
    bellaaaaa.
  • pietro luigi crasti visintini il 24/07/2008 08:36
    grazie Ada, è infatti una delle mie preoccupazioni farmi capire, quindi grazie davvero
  • Ada FIRINO il 24/07/2008 06:58
    D'accordo con te! Mai arrendersi ad una vita fatta di niente, dove i sentimenti vengono sommersi. MAI LASCIARSI TRASPORTARE DALL'ONDA!
    Esprimi bene i tuoi pensieri e li rendi scorrevoli in versi.
  • pietro luigi crasti visintini il 24/07/2008 00:51
    Grazie DUCA, che sei passato di quà.
    Mi ha fatto piacere il tuo commento

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0