PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Naufragio

Navigo,
nell'animo tempestoso,
naufrago.
***
Approdo
su lidi sconosciuti,
nebbia oscura
vista e mente,
sono sfinito.
***
Svengo!
***
Rassicurante voce,
sento:
-Non sei solo-
***
Sogno
o
realtà?
***
Non capisco!
***
Corpo mio si solleva,
apro a malapena gli occhi,
vedo chiaro profonde
orme sulla spiaggia.
***
... non sono le mie.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0