PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ai mie cari (nel cielo)

Occhi lucidi per il cuore che chiede di voi,
andati chissà
lontani o qui

senza immagini di carta,
di pezzi di vita tra le mie mani,

vuote

stringo la sola aria

Forse ricordi

Forte il mio sentimento
a  voi,
questo sì,
stringo,

Dentro le mie ragioni
Chiuse dentro il cuore



25. VII. 2008

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Riccardo Brumana il 09/09/2008 20:35
    bellissima, "stringo la sola aria" mi è piaciuta molto, massimo rispetto per il tuo dolore.
  • Cinzia Gargiulo il 13/08/2008 13:25
    Scusa..."dedicato"...
  • Cinzia Gargiulo il 13/08/2008 13:24
    Comprendo ciò che provi... e i ricordi resteranno sempre nel tuo cuore...
    Io ai miei cari in cielo ho dedicati "Nell'immensità"...
    Molto bella!
    Un abbraccio...
  • F S il 04/08/2008 17:25
    Lontani? No, vicini, molto vicini, in cielo si, ma nel tuo cuore e nel tuo amore... solo un animo pieno di amore può partorire una poesia così SENTITA!! Cenerentola...:bacio:
  • pietro luigi crasti visintini il 02/08/2008 05:12
    FERNANDO il tuo commento mi fa felice... DOLCE SORRISO ciò che dici è per me bellissimo, riuscire con i mie versi a far condividere medesime sensazioni con altri credo sia uno dei risultati migliori che possano raggiungere le mie opere. Grazie ad entrambi
  • Dolce Sorriso il 01/08/2008 14:45
    è come se il ricordo fosse anche il mio,
    rispecchi sensazioni...
    uguali alle mie
    bella
  • Alberto Veronese il 01/08/2008 11:22
    molto bella, sentita.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0