PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

anni duemila

2008 dio dove sei?
anni duemila
anni in cui
nessuno all'amore crede
anni in cui la miseria regna sovrana
anni in cui la figlia dell'etna
viene martirizzata ancora
martirizzata dalle ipocrisie
dallo sfruttamento
da coloro che solo i soldi amano
e loro madre odiano
devastno la terra
il cielo
il mare
i giovani cuori
oggi privi di speranza
se un dio c'è
è impotente
perchè l'odio degli anni duemila
ha conquistato non solo la filgia dell'etna
ma il mondo intero
è la fine.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0