accedi   |   crea nuovo account

"ti amo"

solo quando ho sofferto
ho pianto
ho sospirato
per non smettere di respirare
quando poi rallentavano i battiti del cuore mio
ed annegavo in un oceano lacrimoso
non sapevo nuotare
per salvarmi dalla sofferenza
volevo gioire
essere energia
che sgorga
dal cuore della grande madre
tentando di danzare l'arcana musica
ma stavo male
ho dato il mio cuore
punto d'afflusso dell'energia
a te che lo hai stracciato
come un'incomprensibile
foglio pieno di scarabocchi
adesso so cosa è il vero amore
tangibile.
oggi solo adesso che hai sofferto
adesso che hai pianto
adesso che stai annegando
nel lacrimoso mare dell'essere abbandonati
adesso sai che
quel foglio
foglio pieno di incomprensibili scarabocchi
era il mio cuore
con su scritto ciò che ancora
provo per te
"ti amo".

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Rosarita De Martino il 11/02/2014 20:00
    Partecipo alla sofferenza di questo tipo d'amore. Simpaticamente. Rosarita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0