username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Isola

Tutto è già stato
ed il presente
senza età
diventa infinito


”adesso”
è come sussurrare
“mai”

e nel senzatempo
rincorro un divenire
perfettamente immobile

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 01/08/2008 17:39
    Stupenda isola dei beati... da sempre in me... un infinito mobile... nell'Assoluto immobile...

    Parmenide ed Eraclito... in un bacio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0