PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

grazie degli allori

la vita non si sposa
vive la liberta' totale
e' come quando d'inverno
sembra che non debba mai
ritornare la bella stagione
o come la notte
quando non riesci a dormire
che pare che l'oscurita'
possa essere eterna
e quei gesti a proprio favore
ed anche i pensieri che
partono sempre dall'idea
che il noi sia il solo spazio reale
poi si insinuano piccoli batteri
come quando meccanicamente
senza verifica
si risponde ad un quesito
che magari conosciamo
ma di cui abbiamo dimenticato
i termini esatti
tutto tace
fino a quando un interlocutore
piu' pignolo non va a verificare
e la sua risposta precisa
innesca uno strano meccanismo virtuoso
che ti fa capire
come sia importante anche il non partecipare
non sempre si deve stare in piazza
per raccogliere allori
e quindi che si fa?
una bella poesia per
raccogliere allori.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 02/05/2011 17:32
    Geniale, piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0