username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

notte ferma

Quando è notte tutto sembra spento
oscilla il dondolo sul patio
sospinto dal vento.
Cigola il galletto
indicando il nord
sul tetto della cascina.
Sonni agitati
per il cane
che difende il suo osso.
S’inginocchia il grano
al passaggio di una volpe
che vaga alla ricerca di una preda.
Anche il pozzo
con le sue braccia forti di mattoni
ha catturato la sua preda
una luna color latte
che tintinna come una moneta
nel salvadanaio.
Brontola il mosto
nel suo letto di rovere
aspettano il passaggio
in culla vitrea.
Un sipario di stelle
cala silenzioso
sulla scena di morbidi echi notturni.

 

2
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Sergio Fravolini il 26/03/2011 14:09
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • VINCENZO ROCCIOLO il 18/08/2008 15:23
    Splendida descrizione di quella parte della giornata in cui tutto tace, tutto sembra avvolto da una rete fatta di silenzio e di quiete.
    Sono molto belli i tuoi versi, Sabrina, e anch'io non posso non citare, come hanno fatto altri, la bellezza dell'immagine del pozzo che cattura la luna: poesia pura, uno di quei versi che ti restano dentro per sempre.
    Bravissima!
  • alberto accorsi il 18/08/2008 10:08
    Quanti belli animali. Che bello vivere in campagna.
  • Nicola Saracino il 06/08/2008 18:29
    La sensibilità alla vita della notte, i giochi del slenzio, li hai resi con maestria.
  • EKIPS _ il 04/08/2008 01:50
    Molto bella e suggestiva. Concordo con Mario, anch'io ho trovato quella strofa splendida. Complimenti.
    Un saluto.
  • Paolo Forlani il 03/08/2008 10:14
    Per venti secondi mi sono adagiato su un letto di fiori, cullato alla deriva di un fiume di vino cotto ed io bardotto, inebriato dal suo esalare. Ispiratrice. Ciao Sabrina.
  • Mario Vecchione il 02/08/2008 19:42
    immagini nette davvero di una notte ferma dove hai saputo cogliere gl'istanti..."anche il pozzo con le sue braccia forti di mattoni ha catturato la sua preda una luna color latte... strofa per me stupenda..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0