username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

CUORE DA PIASTRA

Ho provato a strapparti,
tagliarti sottile,
a velo;
poi, incurante,
gettarti
su piastra rovente,
sentirti sfrigolare
sostituendo flebili pulsazioni
con il tuo accartocciarti.
Ma, fedele alla tua natura,
sei rimasto
duro
insensibile
immobile.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • Marta Niero il 21/08/2008 21:39
    cucinare un uomo...???? oh caspita sono diventata cannibale!
    no, saretta.. ero arrabbiata con il mio cuoricino, e così ho provato ad abbronzarlo sulla piastra, ma mi ha fatto "maramao"e per dispetto è rimasto tale e quale
  • sara rota il 21/08/2008 20:57
    Cucinare un uomo quasi fosse una bistecca... ironico e divertente, anche se la morale lo è un po' meno.
  • Cinzia Gargiulo il 13/08/2008 19:59
    Non essere troppo severa con te stessa e con il tuo cuore...
    Bella poesia!
    Un abbraccio...
  • Ivan Bui il 10/08/2008 00:39
    ... sfrigolare... Martina, ma che dici??!!!
  • Marta Niero il 09/08/2008 17:07
    ciao tina... forse non è chiaro, ma quando l'ho scritta ero arrabbiata con il mio di cuore, è lui che taglio, arrovento e faccio sfrigolare.. il cuore altrui non mi permetterei mai di maltrattarlo!!! , ma con me stessa sono di "mano pesante" ... ciao ciao
  • terry Deleo il 07/08/2008 22:37
    .. Ma non è che lo strapazzi troppo questo cuore? metterlo addirittura su una piastra! Marta, lascialo libero questo cuore...
  • Adamo Musella il 07/08/2008 20:47
    Riponi le armi, abbandonale lungo i fianchi... quella calma, quella voglia di vivere, l'animo dolce e mite sono doni che ti rendono spirito e musa capace di incantare e ammaliare Marta, fata e raffinatissima poetessa baci e ancora baci
  • Anonimo il 07/08/2008 17:26
    Cavolo, un cuore coriaceo...
    e purtroppo, neanche la tua piastra rovente, può far niente, per questo tipo di cuori...
    un abbraccio Marta
    Angelica
  • Anonimo il 07/08/2008 16:54
    Dì quello che ti pare, a me, il cuore alla piastra piace.
    Prima che prenda ad accartocciarsi però.
  • Fabio Mancini il 07/08/2008 08:23
    Ah! Uomo immobile, olezzo al vento, note d'inverno... A ciascuno la propria natura. Un abbraccio, Fabio
  • Marta Niero il 07/08/2008 00:53
    sì giò, ti risparmierò... promesso
    almeno per il momento
    ahahahahah
    mi sfogo raschiando kebab
  • Giovanni Cuppari il 07/08/2008 00:34
    TI VEDO AL LAVORO CON I FERRI DEL MESTIERI E UNA RISATA BEFFARDA A TAGLIARE SU PIASTRE ROVENTI I TUOI NEMICI. IO TUO AMICO, TUO AMICO MARTA. RISPARMIAMI!. UN BACIO DA GIO'
  • B. S. il 07/08/2008 00:31
    Molto bella.
    Originale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0