PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Orbite

Ruoto intorno a te
come fossi un tuo pianeta
ma tu ignori
d'esser la mia stella,
vita, luce e sostegno
nell'universo spettrale.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Arles a il 10/08/2008 11:27
    grazie lucia
  • Anonimo il 09/08/2008 16:23
    arrivo anche io a darti il benvenuto!

    non fa niente per la u...
    si capisce lo stesso!
    e... quello che si capisce... è bello!

    continua, piccolo!!!
  • Arles a il 07/08/2008 11:06
    contattero' qualcuno
  • Arles a il 07/08/2008 10:58
    finito il procedimento clicco sul link "torna all'opera"...
  • Arles a il 07/08/2008 10:46
    mah... mi dice che la modifica e' stata apportata correttamente ma invece no
  • Arles a il 07/08/2008 10:38
    grazie molte per i vostri consigli pero' io di solito non ci lavoro su quello che scrivo, non elaboro nulla, butto giu' quello che mi viene. come faccio a modificarla? devo aggiungere la u all'ultimo verso che ho sbagliato a digitare, vado su modifica e l'aggiungo ma non cambia niente...
  • Anonimo il 07/08/2008 10:22
    Bella poesia sinteticamente efficace... il consiglio di Fabio lo puoi accettare nel senso che sullo stesso tema puoi cercare un'ispirazione anche più importante. Per esempio... butto li, lei lo sa che tu ruoti intorno a lei e ti ignora cioè ti rifiuta oppure ignora proprio il tuo sentimento? Vabbè... non sei obbligato a sentire i nostri consigli. Ciao e bravo. Giak
  • Fabio Mancini il 07/08/2008 09:04
    Carina, ma poco sviluppata. Fabio.
  • Vincenzo Capitanucci il 07/08/2008 05:16
    una meteora... nell'universo dei tuoi occhi... spettrali...

    Orbite scavate...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0