accedi   |   crea nuovo account

Sant’Egidio Alè magna guerra ai poveri

Se non ci lasciate frugare nei cassonetti
per valide ragioni di sanità

Lasciateci frugare nei cassettoni delle vostre anime

Non per trovare le ragioni delle nostre sconfitte
Quelle sono solo nostre

Ma Solo per vedere il vero marchio

di qualità delle vostre Vittorie

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anna G. Mormina il 08/08/2008 10:17
    ... bisognerebbe anticipare la povera gente che guarda nei cassonetti...
    ... se almeno una volta nella vita, ognuno di noi aiutasse il prossimo, farebbe la metà del suo dovere... queste sarebbero le vere vittorie!
    ... bellissima, ti abbraccio!
  • Paola Reda il 08/08/2008 07:30
    Eccomi ancora ad esprimere il primo commento ad una tua poesia e lo faccio con grande piacere.
    Versi taglienti, salaci, oserei dire inca.. volati, che rivendicano con forza la nostra esistenza "pilotata", ahimè, da chi ci detta regole. Non siamo sconfitti, Vincenzo, perchè abbiamo ancora un cuore ed una dignità.
    Il marchio delle loro vittorie è un misero ciuffo di "peli sul cuore"che cresce avidamente in un buco enorme dove dovrebbe risiedere la loro coscienza.
    Grande Vincenzo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0