username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le Stelle del Firmamento.

Un Cuore gonfio d' amore è tale perché non trova sfogo
e a me pare d'esser sopra un rogo!
ché mi vien difficile spegnere sto foco!

L'amore è come un pugno nello stomaco sferrato a tradimento
lasciandoti per terra, boccheggiante,
come schiacciato da un gigante.

Mentre m'alzo a stento cogli occhi pieni di sgomento
Sgorgano lacrime amare.
Gettandomi in un mare di tormento
che mi sento d'annegare.

Porto meco un pietoso lamento...
Nel Cielo del mio cuore ho spento, ahimè,
Le Stelle del Firmamento!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Oryu LightWarrior il 09/08/2008 13:56
    Se sapessi... Grazie per il tuo commento! Se c'è una cosa che ho imparato dalla vita, è che non bisogna cercare quella stella al di fuori di noi stessi... è inutile! Il mondo è uno specchio, se non trovi prima dentro di te quell'Amore, mai e poi mai lo troverai all'esterno! Sarà solo un'effimera illusione... :bacio:
  • Ada FIRINO il 09/08/2008 12:52
    Le stelle brillano solo di meno, non sono spente, Fabrizio. Conosco bene quest'angoscia, ma si deve sempre inseguire un'altra stella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0