username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

CAFFE'

Luna
giorno di acerbe bugie
a sera arriva.

Sensi
un rosso corposo
al sonno armonizza.

Aroma
di tua fragranza
penetra a svegliarmi.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • sara zucchetti il 13/11/2009 13:42
    bravo, piaciuta. Bella, semplice e profonda.
  • bernardo gentile il 31/10/2008 16:33
    x Vincenzo ed Ugo ho "gradito" le parole.
  • Ugo Mastrogiovanni il 24/10/2008 14:31
    Il lasso di tempo di una notte con un risveglio profumato di caffé bellissima.
  • bernardo gentile il 10/08/2008 20:37
    x Aldo:solo una "poesia" facile per distendere la mente.
    1)durante il giorno i giornali ci riempiono "à càpa di strùnzate"
    2) un bicchiere di vino rosso o bianco x un sonno soddisfacente.
    3)Addòre fracànte dò cafè ca me scéta.
    ciao
  • Vincenzo Capitanucci il 09/08/2008 10:59
    Una stanca Luna... ah ancora acerbe bugie... in un sonno rosso di rabbia... si risveglia nell'aroma-fonte... essenza di un chicco di Caffè

    penetrante... di una bellezza discretamente svelata...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0