accedi   |   crea nuovo account

nei miei pensieri

E'sera e le cicale
cedono il posto ai grilli.
Nel buio tutti dormono
la mente raccoglie tutti i ricordi...
Sola.
La luna crescente è padrona del cielo
ascolta il silenzio delle mie parole
l'anima piange.
Sola tormentata dai pensieri.
Ho cancellato ogni speranza,
sogni che galleggiano silenziosi e che
annegano nell'infelicità!
E ti chiamo AMORE
è più forte di me!
Nel buio nessuno
una lacrima riga il viso
nascondo il pianto.
L'alba spegne ogni illusione,
eterna utopia di un sogno.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • Roberta Berardi il 08/11/2009 15:08
    sublime ed elevata... bella!
  • lucia cecconello il 08/09/2008 21:51
    Ciao Riccardo
  • Riccardo Brumana il 08/09/2008 13:17
    non dev'essere stato facile decidere di pubblicare questa poesia così intima, grazie d'aver condiviso questo momento con noi.
    un forte abbraccio.
  • claudia checchi il 30/08/2008 15:40
    affrontare la realta' e' sempre dura. molto bella.
  • lucia cecconello il 22/08/2008 22:46
    gradito il tuo commento grazie sara ciao
  • sara rota il 21/08/2008 20:52
    Non è sempre bello svegliarsi dai sogni, a meno che questi non facciano parte anche dalla realtà.
  • lucia cecconello il 17/08/2008 11:51
    grazie Luciano ciao
  • Luciano Sansone il 17/08/2008 00:11
    Bella Lucia questa tua lirica. Una tenera e triste malinconia che abbraccia il dolore vissuto nascosto nel buio. "L'alba spegne ogni illusione..." È così purtroppo, la realtà della vita ci priva di tutti i nostri sogni.
    Ma forse sono proprio questi sogni che ci spingono ad andare avanti.
    Un caro saluto.
  • lucia cecconello il 16/08/2008 20:02
    Contenta che ti sia piaciuta Piccola Cenerentola ciao
  • F S il 16/08/2008 18:10
    Bellissima e malinconica insieme... la sera riporta fino a noi i ricordi e i sogni preziosi, ed è allora ke il cuore trema e l'anima è più fragile ed è così ke dagli occhi nasce quella lacrima ke i poeti kiamano rugiada... la notte custodisce i nostri sogni, poi viene l'alba e spesso resta l'amaro in bocca!!! Che bella qst poesia!!! Un abbraccio e ti auguro tutta la felicità di qst mondo!!! e :bacio: Cenerentola
  • lucia cecconello il 13/08/2008 14:49
    Grazie Cinzia del tuo passaggio sempre gradito ciao
  • Cinzia Gargiulo il 13/08/2008 14:41
    Bellissima e triste.
    Un abbraccio...
  • lucia cecconello il 10/08/2008 22:57
    Davvero? Grazie Gianni un sorriso ciao
  • Giovanni... il 10/08/2008 22:11
    Quasi sento le cicale!! un soffio di vento mi dona il tuo profumo, volto lo sguardo e vedo te con gli occhi rivolti al cielo, osservi la luna che ti regala il suo sorriso e scrivi del tuo amore che non si sa se sarà mai condiviso.
    Complimenti!!!! mi è veramente piaciuta.
  • lucia cecconello il 10/08/2008 21:32
    Contenta che ti sia piaciuta ciao Giò
  • Giovanni Cuppari il 10/08/2008 20:42
    Bel quadro di immagini su una bella cornice lavorata da una sapiente mente che chiamiamo tutti Lucia. Un bacione da Gio'. Piaciuta.
  • lucia cecconello il 10/08/2008 18:32
    Grazieee Anna sei sempre carinissima baciottone ciao
  • Anna G. Mormina il 10/08/2008 17:56
    ... dimenticavo:... un baciottoneee!!! :bacio:
  • Anna G. Mormina il 10/08/2008 17:55
    Tutta la natura ascolta i pensieri di una donna che ha "sognato", un'amore che non era...
    ... è meravigliosamente triste-bellissima!!
    ... io lo sapevo, (lo immaginavo...), Lucia va in vacanza, ma secondo me, ci farà almeno un regalino prima di tornare!
    ... bravissimaaa!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0