PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

"Un letto do stelle"

Vhe maraviglia le sere d'estate,
sdraiarsi sulla spiaggia a guardare le stelle,
le stelle così luminose, come diamanti brillano in cielo,
piccole pietre preziose da osservare,
a volte sembra di poterle toccare per quanto sono grandi,
sembrano magiche, quanti spettacoli ci offre la natura,
come un letto di stelle sul quale tuffarsi senza paura.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • augusto villa il 16/06/2009 16:49
    Sisì... un bel tuffo fra le stelle... Stelle fra le stelle... Molto bella!
  • Cinzia Gargiulo il 12/08/2008 09:08
    Carina!
    Ciao...
  • Vincenzo Capitanucci il 12/08/2008 04:21
    Il mio tetto è il mare.. il mio letto è il cielo... pensavo che eri Brasiliana-veneta.. vhe do stelle... invece sei di Pescara.. dovresti stare un un po' attenta agli errori... e alla forma...

    ma come resistere al non buttarsi nel tuo letto di stelle... oh madre Natura... stupenda...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0