accedi   |   crea nuovo account

Nella ricerca perfetta d’uno stagno Oro a Laura Recanatini

Vola pensiero mio
libero
nel tuo incauto naufragare

In una poesia senza rima
Liberata da ogni rigido schema metrico

Vola nella tua ricotta
millimetrica

In uno slancio selvaggio
Di puro passionale
Purissimo Amore

Scritta e pubblicata di cuore
nel semplice attimo
d'un minuto secondo

evadendo dal
nano-secondino dell'anima nostra

Infrangendosi contemporaneamente
in tutte le sue simultanee onde

senza lasciare nessun ricordo
alla presuntuosa perfezione

da quale porta paralizzante
allo spirito
importa forse la porta
d'entrata

sulle spiagge in uscita del Nulla eterno

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Laura Recanatini il 23/12/2008 18:00
    grazie per la dedica... eppure il nano-secondino è cosi' simpatico..
  • Wester Auxano il 17/08/2008 10:27
    Puro sgorgare dalle fenditure dell'io di parole sconnesse non compaginate... tra impeti contraddittori in gerundi e infiniti.. eludendo il nano-secondino dell'anima... senza filtri è multicolore il fitto sottobosco dell'inconscio... baci

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0