accedi   |   crea nuovo account

Volo nel precipizio della tua Anima... non lo nego..

Quando ti vedo
Occhi chiusi
Testa soavemente inclinata all’indietro

Seguo in volo
la tua estasi

Accarezzando il tuo lunghissimo
Sottile collo
in baci brucianti

lungo le arterie
dove pulsa il tuo nobile cuore

fra una cascata di perle bianche
impazzite

smeraldi profumanti l’azzurro
In brividi d’amore

Seguo il volo planante
Della Tua aquila
Volante

Nelle profondità
Del tuo aperto celeste sferico maturo ventre

non lo nego
deliziosamente annego!!!!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • sara rota il 20/08/2008 10:59
    Una poesia sensuale, dolce romantica... bello il naufragare sul corpo di lei, dentro di lei lasciarsi rapire ed assaporare. complimenti, piaciutissima.
  • Annamaria Ribuk il 17/08/2008 12:31
    ... non annegare, lasciati amare...
  • Wester Auxano il 17/08/2008 10:11
    Delizioso quadretto di desiderio allo stato puro... deliziosamente annego...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0