PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti ho sognato

Ho sognato un futuro immaginato.
Ho sognato un futuro diverso da questo presente.
Ho sognato un futuro in cui ne tu ne io ci conoscevamo.
Ho sognato un futuro in cui né tu ne io conoscevamo la parola amore,
né la parola amicizia.
Ho sognato. Mi son svegliata e tu sei venuto a prendermi.
Hai suonato il campanello, son scesa e siamo andati.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • vincenzo aruta il 18/06/2011 08:57
    I sogni cozzano con la realtà, ma non sei felice della tua realtà?
  • Rosarita De Martino il 27/04/2009 07:57
    Carina!
  • eugenio maiolo il 23/04/2009 17:56
    l' inizio lasciava ben sperare, sembrava indicare orizzonti vasti e universali;poi però mi è sembrato sufficiente e adolescenziale.
  • rebekka banshees il 02/01/2009 10:09
    Sembra uscita dal diario di una scolaretta.
    come conclusione poteva andare bene un "Bill Kaulitz ti amo da morire, vieni e fammi tua".
  • Vincenzo Capitanucci il 17/08/2008 10:43
    Stupendo quotidiano amore... sognato in futuro... risvegliato in presente... con la massima naturalezza...

    Splendida...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0