PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Salendo nella discesa del tempio

Perchè vivo tutto questo non senso
Cercando di dargli un solido sesso

E solo un racconto sensuale del Vento

Il pilastro d’un dubbio astrale

invisibile concreto Tempio
d’un assurdo attimo di tempo

Stranamente m’assale
l'improvviso
il ricordo d'un vergine fuoco

travestito in magica
allucinante Vestale

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • karen tognini il 28/10/2011 09:44
    wuaooooo.. mamma mia Vi... chissa' chi era la tua vestale!!!!.. ahahah.. dai scherzo... bella...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0