accedi   |   crea nuovo account

'A villeggiatura

S'avvicina ormai l'estate,
'o problema nun m’ ‘o scanzo:
dove andare in vacanza
il dilemma è questo qua.

Vado al mare o vado ai monti?
Non importa quel che costa,
l'importante è truvà ‘o posto
e un po' di tranquillità!

Concertando questa idea
apro in fretta il giornale,
questo posto non è male...
ma a mia moglie non le va!

- Io ai monti sento freddo! -
- Io al mare poi mi scotto!
Chi ‘a vò cruda e chi ‘a vò cotta
io non parto e resto qua!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Donato Delfin8 il 31/12/2008 07:22
    Carina e simpatica.. "ch' pacienza ca' ce vò"
    grazie a presto
  • Anna G. Mormina il 18/08/2008 21:36
    ... ah-ah-ah!... bella questa!!
    ... eterno dilemma: mare o monti? ... fate 15 gg. al mare e 15 ai monti!... e vissero felici e contenti!... un abbraccio e un sorriso!
  • Cinzia Gargiulo il 17/08/2008 23:34
    Io partirei da solo ma rinunciare alle vacanze proprio no!!... Molto simpatica!
    Un abbraccio...
  • Anonimo il 17/08/2008 23:29
    Sempre la stessa storia Luciano...
    mettere d'accordo tutti e quasi impossibile..
    uno deve cedere...
    che ci vuoi fare..
    leggera e scanzonata... ogni tanto ci vuole..
    ciao Luciano
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0