PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

IN CAMPAGNA

Estensioni di
prati verdi, color
della speranza.
Alberi dai frutti deliziosi..
uomini che
lavorano sotto il sole.
Canti d' amore e di gioia.
Passeri posati su' fronde d'orate.
Senti campane dal
suono armonioso e invitante.
Strade strette, da percorrere.
Case bianche
con porte scure.
Donne senza eta',
con gli occhi
rivolti alla strada,
in attesa
di una cena
breve e frugale,
allietata da
un buon bicchiere
di vino rosso e genuino.
E'un paese
di campagna.
Dolce ricordo
di una vacanza
Allegra e
spenzierata.!!

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 25/12/2013 21:00
    Una bucolica descrizione di un soggiorno in un paese che ci è rimasto nel cuore. Piccole cose che danno il senso di serenità e di pace che rimane dentro agli spiriti che ricercano la pace e la quiete.

4 commenti:

  • danilo il 28/01/2011 20:17
    Durante la lettura, mi sono immaginato in un campo di grano.. proprio come in un vecchio spot della Barilla
  • Anonimo il 13/04/2010 20:51
    anche se personalmente i versi brevi non mi piacciono, ho apprezzato le immagini semplici e genuine che hai trasmesso...
  • claudia checchi il 20/08/2008 16:31
    mi fa' piacere che non ti e' indiffrente... grazie...
  • Anna G. Mormina il 19/08/2008 17:36
    ... dolcissimo e bello questo tuo ricordo campagnolo!... brava Claudia :bacio:

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0