PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'attimo subblime

È un attimo!
In insignificante. brevissimo attimo!
Una porzione di tempo talmente rapida da passare inosservata
ad un mondo distratto.
Ma non a Te!
Vibra il mio corpo nel tuo,
vibra la mia mente ora assolutamente libera
dalle nere masse gelatinose dei miei pensieri.
Accogli il mio candido regalo che si fa inutile speranza nel tuo corpo,
accogli l'essenza stessa della mia anima bastarda e maledetta,
prima che questo tutto ritorni nel nulla e che la vita ci incattivisca nuovamente.
Come fiori ingialliti ormai al declino
viviamo nel tiepido torpore delle nostre molte primavere
che sanno ormai di rovinosa sconfitta.
È l'ultimo regalo,
forse il solo che veramente ti ho dato.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Alessandra il 14/09/2014 20:40
    Bella da leggera, semplicemente stupenda
  • michele marra il 04/03/2007 09:51
    la vita è sempre attimi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0