PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Petrol chimica in suite mondano bordello

Ho parcheggiato la mia piccola petroliera
nello stretto parcheggio
sotto le fronde irrisolte di casa mia

Provocando una multi onda in barili mutanti

Tutte le macchine vicine sono andate a fondo
In una macchia nera di poveri mutuati

Adesso ho lo spazio voluto in ricchezza

In quanto al tempo vivo il tutto
senza orologio in cravatta to

passano in forma di lucciole settembrine
sotto lo sguardo
foulard ammiccanti di ore
in r moscia

Rinchiuse sotto uno squallido bicchiere
A forma di falsa moneta tetra

Un pentagramma
di strepitosa allucinante alienante alcova

Dove danza il diavolo in stivaletti fruscianti
Insieme a tutti i suoi fanatici bislacchi and soci

Soldoni pesanti
cadenti Contanti
affoganti cantanti

In cima alla suite strafottente

Dove si fotte in piedi incuranti il cielo
Con gambe storte di prestiti volanti

Dai grattami il cielo
più in alto caro emiro

e poi inesistente
Emigra dal posto diplomaticamente immondo

Nelle bollicine narcotizzanti in media
rimedia le tue nautiche natiche

Lascia la stitichezza desertica all'asciutto
Innevata magari da uno sport lussuoso
lussurioso in povertà

Di un falso caviar
diuretico quotidiano
in leggero Champagne!!!!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 21/08/2008 12:07
    Arrivata in cantina, leggendo questa, Berta si chiede perplessa con quale smacchiatore sia possibile lavare tanto lerciume. Poi le viene una brillante idea: torna alla sua grotta, attinge alla fonte sorgente delle sue limpide acque, vi immerge un panno invisibile, pulisce le chiazze lasciate dalla tua piccola petroliera e la tua "Petrol chimica suite" non è più un mondano bordello, ma uno splendido paradiso divino.

    nel

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0