username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

00/00/00

Il buon Dio creo’ per prima la Terra,
poi creo’ il mare, perche’ evaporando
al calore del sole, la irrigasse e
la rendesse fertile, poi creo’ gli alberi e le piante.
Poi creo’ il vento
Perche’ portasse la pioggia e distribuisse
I semi, poi creo’ gli animali per allietarla,
infine creo’ l’uomo per abitarla,
poi creo’ la donna per popolarla
e i loro figli,
che la distrussero…..

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • valeria raffa il 21/09/2008 10:31
    ma non dobbiamo essere così pessimisti... ci sono tanti uomini cha amano la terra... tutto dipende da cio' che trasmettiamo ai piccoli che saranno gli adulti di domani
  • Rosarita De Martino il 09/04/2007 20:33
    Purtroppo è vero, l'uomo sta distruggendo la Terra. Chissà dove andremo a finire!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0