PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

artro che favola

In ogni favola che s’arispetti
c’è sempre ‘n orco,’na tore e ‘na principessa
le porte tutte chiuse coi lucchetti
e ‘na matrigna che…passa pe’ fessa.

Mo ‘sto racconto sembra dell’orore
co’ la pischella nello scantinato
che da ventidu’anni conta l’ore
e maledice er giorno che sia nato!

L’orco cattivo è uno de famija
che s’arivorta bbene la frittata
ha fatto crede a tutti che la fija
è annata co’ ‘na setta assatanata.

‘Nvece era lui er carceriere
quello che è riuscito a tocca’er fonno
er principe si…ma delle fiere..
‘sta bestia immonda è dell’arto monno!

Dipinto come un padre padrone
dai midia, dai giornali e dai tiggì
nun è certo degno de porta’ quer nome
artro che “Padre” …merita solo de dove’ mori’!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • sabrina balbinetti il 03/09/2009 22:16
    a simone'... pure tu co quela faccia mica scherzi!!!
    un bacio grazie dei commenti sabry
  • Simonetta Mastromatteo il 03/09/2009 11:49
    Sei uno spasso
  • Dolce Sorriso il 04/09/2008 14:45
    non ho più parole...
  • Vincenzo Capitanucci il 23/08/2008 08:13
    Ciao Sab... perfettamente d'accordo con i due commenti precedenti..

    semo riusciti a tocca'er fonno... que monno...
  • Aldo Occhipinti il 23/08/2008 02:23
    Sabrina! ogni volta che mi kapita sott'okkio una tua poesia, mi da subito un senso di concretezza evocativa dell'immaggini! Quell'ironia che aleggia... su una serietà di fondo molto netta. Per quanto riguard il "merita solo de dove' morì"... bhe, non penso che sia giusto ergerci a giudici così supremi... merita l'isolamento(perpetuo se è il caso) e la punizione, così "da potè capì!"... bella, ciao!
  • bruno saetta il 22/08/2008 10:29
    Molto bella e intensa. Rievoca bene il fatto di cronaca a cui è ispirato.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0