accedi   |   crea nuovo account

Il bonzo occidentale

Sono stufo del caos metropolitano
e non sopporto la perfidia della gente
voglio diventare un monaco tibetano
spogliarmi di stracci che non sento miei
voglio vestirmi di un umile saio
e meditare in vetusti monasteri
mondarmi, dalle scorie impure
e scevro da effimeri desideri
riprenderei il sentiero abbandonato
e umilmente, parlerei con Dio.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • sara rota il 28/10/2008 13:47
    Non so perchè ma mi hai ricordato un po' Gandhi e un po' il Dalai lama...
  • Solo Commenti il 28/10/2008 12:25
    Scontato testo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0