PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Guardo te nello Stupore d’un cielo nero dominante

Buon giorno
è già mattino
Amore mio

un raggio di Tuo Sole
porta dalle finestre
l’oro in bocca

Non mi stupisce
per niente il nulla

Visto che il tutto per me
Ha il colore della completezza
nelle tue labbra leggermente socchiuse

Oro trasparente
invisibile in cielo blu

Ridanno allo spirito la sua legittima profondità
Come nei quadri del grande Gi otto

quando e dove
a volte mi domando
abbiamo perso
la nostra magica
rabdomantica bacchetta

guscio di noce
in barchetta di oceanica Vita

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0