PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il vecchio

Non voglio venire al mare
lasciatemi, sprofondato nella mia poltrona
non voglio sdraiarmi sotto l'ombrellone
ne farmi cullare dal mare
o sporcarmi si sabbia e fare la doccia
non voglio sentire le voci della gente
e nemmeno il rumore del mare
voglio restare quì, sprofondato nella mia poltrona
col mio sigaro. e un bicchiere in mano
bearmi nel silenzio della stanza
poi, quando è l'ora del tramonto
nella veranda l'aria fresca godere.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 24/08/2008 16:40
    Lasciatemi stare... in questa mia immobilità... perfetta... ho le mani già nell'Alba...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0