PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Parole

sulle note di una chitarra le tue parole corrono,
si stagliano come le onde lungo i pensieri sfumeggianti
e in quella perdizione s'annegano.
come un agguato su di te la pelle fiorisce,
violentata dal sonno che dalla tua bocca divora l'aria
che brama nell'estasi tra una carezza e un sorriso.

 

3
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anna G. Mormina il 09/06/2010 17:58
    ... estasi fra una carezza e un sogno...,... dolce e bella poesia, bravo Antonino!
  • sara zucchetti il 29/01/2010 23:07
    fantastica poesia che fa sognare (c'è solo un piccolo errore nel ultima parola, spero non ti offendi) Bravo
  • laura cuppone il 24/04/2009 18:24
    bellissima poesia...
    complimenti
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0