PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Seno in grembo di quanti in placente luminose ombelicali

Un universo
cosmico

concepito
al femminile

Una lingua
Passionale
Di fuoco

Una
Fra tante

Scelta
In un Caos
Di luce

Per mancanza
Di latte e miele

Non riescono
A nascere

bambini
spirituali

voluti
in spirito

A valle
le lacrime
scorrono
affettuose

in nebbie
d'illusioni

Guardo
in occhiaie
Il guado
Invalicabile

Un fiume
atomico

Rimango
al Quanto

nudo

In vibrazioni
Attonito

Basito!!!!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • giancarlo milone il 14/09/2009 18:09
    bella
  • Annamaria Ribuk il 25/08/2008 18:54
    ... verità che possono richiedere una sorta di ginnastica interiore e orizzonti senza frontiere per penetrarne il significato... D. M. Givaudan.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0