PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Campagna

I cinque alberi svettanti
si ergono verso il cielo
che li guarda occhieggiando curioso
fra le spumose nuvole
ora biancastre,
prima grigie.
Una cornacchia svolazza
e ripete il suo stridulo verso.
Il passero saluta la natura
lavata dalla pioggia.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0