accedi   |   crea nuovo account

Prigioni in sbarre di luce

Imprigionai
schiavizzai
maltrattai

il mio dolcissimo
sogno

Lui m’imprigionò
in invisibili

anelli
inerti

di vertiginose
ammalianti
seducenti
spirali

Cademmo
Al suolo

Falene
impazzite

nella luce
dei cuori

Da fuochi
accesi

incandescenti

in candidi
incanti

di superno
Amore

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • laila il 03/03/2013 21:19
    Una spirale di emozioni ed immaginazione! Bravo molto bella. Laila
  • Anonimo il 27/08/2008 10:59
    Ritmica, coinvolgente, sognante...
    Una "spirale" che ti cattura e ti trascina fino alla fine... Bella ed originale, molto originale...
    Bravo, Vincenzo...
  • lucia cecconello il 27/08/2008 08:50
    Molto bella Vincenzo ciao
  • sara rota il 27/08/2008 07:32
    Armoniosa, soprattutto sul finale. Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0