accedi   |   crea nuovo account

ché da qui si vede la luna

già so di riservarle la stessa stanza,
ché da qui si vede la luna,
da lei amata come un terra nuova;
lei, nelle sere d’ogni stagione,
invia, come aquiloni, i suoi pensieri
e una manciata, quando va via,
mi rimane nelle mani,
come un ricordo di un vecchio amore…

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Kiara Luna il 10/10/2008 14:56
    Infiniti pensieri condiviadiamo senza saperlo...
  • MICHELA C. il 27/08/2008 14:49
    Dolcissima! Meglio di un "BABA' " Diremmo dalle mie parti.
    Ciao
  • Vincenzo Capitanucci il 27/08/2008 06:41
    Coriandoli in raggi di luna...

    bellissima..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0