accedi   |   crea nuovo account

L’oasi d’un cammello caramello 262

Datemi
una pausa

fra due amori
laceranti

e

sconvolgenti

s’apre
la desertica
ferita

a fatica

una silenziosa
oasi
di luce

in dolcissimi
datteri

dai seni
cadenti

dolci frutti
nati
maturandi

nel caldo cuore
baciando
la solarità
del tuo sole

nella
solitudine
di grande
unico

strepitoso

nido
Amore

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0