username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Lady Ligeia

To E. A. Poe

Ligeia, your heavenly will,
is a drop in a lovely still.
Your twin stars of Leda,
big, black and bright eyes,
are returned to me, Ligeia.
I will praise your mind,
she is mine now, oh Ligeia.
The winner has been defeated,
the angels will not have you.
The gold is raven black now,
and through that you call God,
you arrived, my Lady Ligeia.


2004

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Salvatore Ferranti il 16/10/2009 19:37
    adoro le poesie di Poe... e anche questa tua dedica è bella
  • Anonimo il 24/08/2009 18:47
    Quando ero piccola invidiavo chi aveva i capelli biondi, ma dopo aver letto Ligeia, non più
    Mirabile dedica alla notturna e diafana Ligeia.
    Finalmente sono riuscita a lasciarti un commento qui
    www. ligeia666. splinder. com
  • laura cuppone il 29/08/2008 18:56
    Splendida interpretazione di un personaggio letterario che Poe, maestro del brivido anche d'amore, ha celebrato con il suo racconto.
    bell'omaggio.
    complimenti!
    laura
  • Aldo Occhipinti il 29/08/2008 16:57
    beh, mi sembra doveroso postare la traduzione:

    Ligeia

    Ligeia, la tua volontà eterea
    goccia nel calice d’amore.
    Le tue stelle gemelle di Leda,
    grandi, neri e fulgenti occhi,
    son tornate a me, oh Ligeia.
    Loderò ancora la tua mente,
    lei adesso è mia, oh Ligeia.
    Il vincitore da te adesso e' vinto;
    gli angeli giammai t'avranno.
    L’aureo s’è mutato in nero corvino,
    e attraverso l’aere che chiami Dio,
    sei giunta a me, oh donna Ligeia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0