username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

davvero..

Davvero credevo che quel passato fosse il mio presente
Ora invece quel passato è il mio presente.
Evidentemente c’è stato qualche errore nel mio comportamento,
so di non poter chiedere aiuto a nessuno.
Non me lo merito e lo so.
Ho fatto del male a persone che forse da me non se lo meritavano.
Ho chiesto perdono molte persone o forse no?
Quello che chiedo è solo un po’ di silenzio.
Che queste voci tacciano, che questi rumori che mi fracassano la mente un giorno tacciano, perche io mi sto uccidendo.
Soffro di quella malattia strana che solo tu potevi curare, ma perché??.. ma ora no non guarisce.
Sai che soffrirai per il male che mi fai..
Vorrei che qualcuno mi aiutasse a capire almeno il perché di questa punizione.
Capire perché amare si rivela un peccato. vuoti da colmare.. non capisco. mancano pezzi del mio passato che cercar mi fa male. Ma che devo affrontare..
Come, quando devo sapere perché.
Ma sai che comunque mi sono arrabbiata con te.. sono triste con.. piangevo per te..
Per te per te per te
Sparisci dalla mia vita. ora e per sempre senza dire una parola io ti dimenticherò.
Tu non tornare che io ti dimenticherò un giorno.
Lo specchio dei miei sogni si romperà ma tu non tornare..
Odiarti è facile a dirsi.. ma come non si può ??
Se con te è successo tutto troppo veloce.. accellerare ma perché??
Gioventù violata con uno di noi due un po’ troppo piccolo per capire…
Sai per un po’ mi hai fatto credere che quella persona ero io..
Che forse ti ho fatto capire un po’ troppe cose.. forse tralasciavo troppi particolari.
Ora so che nonostante ti penso ancora, ti odio per tute le volte che mi hai fatto soffrire e per quante volte mi ritorni nella mente nonostante ti cerchi di dimenticare.
Ora so cosa fare..
Chiuderti nel buio con la mia rabbia che ti tormenta.. mentre io ascolterò i tuoi dolori ardere.
Bimba

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • vincenzo rubino il 06/03/2010 19:03
    molto bella e vera... ciaoo
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 18/05/2009 00:31
    uhm.. sincera non so se l'ho capita in fondo, ti posso dire che senza il dolore dell'amore cosa ci sarebbe da capire della vita?
    cioè molti vivono credendo di amare oppure aspettano una età "adatta" ad amare, penso che questo sia triste.
    innamorarsi e bello perchè ti infiamma e come le fiamme alle volte scotta, ma cmq dimmi se un po non ti fa bene?
    discorso perverso, lo so ti chiedo perdono se non mi capisci... un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0