accedi   |   crea nuovo account

Ciglia dormienti

Un piccolo ruscello
scorre tra i rovi,
le canne ondeggiano,
sfrontate s'inchinano
al mio passaggio.

Un volo di aironi
seguo in silenzio.

Ciglia dormienti
nei nidi intrecciati
per amore della vita,
fra giunchi rigogliosi.

Brillano come diamanti
gli occhi del cielo;
donano un sorriso
nelle notti infinite.

 

2
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Andrea il 12/09/2012 19:22
    una sensazione di pace e di comunione con la natura come solo pochi sanno esprimere... poi lasciami dire che i primi due versi dell'ultima strofa sono segni di un talento non comune...
  • silvana capelli il 31/08/2011 15:56
    Nel leggerti ho dipinto il quadro nei miei pensieri, magifica, stupendo elogio alla natura.
    molto piaciuta, brava!
  • Raffaele Arena il 31/08/2011 14:35
    È originale, rilassante, ben scritta, complimenti!
  • Marcello De Tullio il 14/08/2009 11:44
    Il ruscello, gli aironi, tutto è bello in questa decantazione della natura. Bravissima.
  • giuliano paolini il 31/08/2008 09:24
    dove si posa la vita lascia un caldo giaciglio dove altri poi possono sostare per un breve ristoro
  • Vincenzo Capitanucci il 31/08/2008 06:56
    Diamanti.. in occhi di cielo... donano a notti inteminabili... un ruscello in sorriso..

    Nel silenzio delle mie ciglia... volano.. splendidi aironi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0