PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se un giorno

Se un giorno tutto cambiasse
io rimarrei immobile
a fissare il cielo sopra di me
per cercare nell'infinito spazio
quella stella che aveva la tua luce
ma che parve spegnersi quando te ne andasti
per cercare nuovi sogni vestiti di novità.

Se un giorno tutto cambiasse
io rimarrei immobile
a fissare il mare davanti a me
per cercare nelle mutevoli onde
quell'onda che aveva la tua voce
ma che mi portò lontano da riva
per infrangersi sullo scoglio delle verità.

Se un giorno tutto cambiasse
io rimarrei immobile
a urlare il tuo nome dentro me
per rompere il silenzio delle mie parole
che tenevo per donartele come gioielli
quando avresti aperto il tuo cuore.

Se un giorno tutto cambiasse
tu saresti sempre lì
immobile nel mio mondo fatato
a trasformare ogni dolore in una gioia
il cui valore rese ogni felicità superflua.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Tullio il 03/06/2014 23:17
    Tra cielo -pensieri e mare-sentimenti/emozioni... e quindi tormentato tra testa e cuore.. il poeta giunge alla gola... sede della parola... attraverso la quale ci si esprime... per poi sublimare il tutto... in un mondo fantastico... misticamente privo di dolore.. poiche` li` tutto si ferma. Bella... molto bella... profonda... di tensione... e subliminosa

4 commenti:

  • Zeta Zeta il 22/09/2009 23:14
    bella ^_^
  • Anonimo il 18/04/2009 17:05
    Non maleee=)
  • Fabio Mancini il 01/09/2008 17:47
    Davvero piaciuta!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0