PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il pianto

piagnere è sempre bella cosa
significhe che c’hai er core che s’accende
che t’emozioni co na rosa
significhe che non sei ‘n fetente

chi non piagne ragiona solo cor cervello
se crede bello, se crede questo o quello
ma ‘n fonno ‘n fonno ce lo sa ch’è proprio gnente
e ce lo vede anche tutta l’antra ggente

piagni amico mio, sulla mia spalla posa
la tua capoccia che presto s’ariposa
e colle lacrimme se pulisce er core
che senza quello, tutto il resto more.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • vincent corbo il 06/12/2009 14:34
    La tua poesia è molto intensa e bella ma... conosco persone che piangono spesso solo lacrime di coccodrillo, oppure che piangono a comando. E ho conosciuto persone che hanno trattenuto sempre le lacrime ma che hanno agito sempre per il bene.
  • bruno saetta il 02/09/2008 18:28
    Grazie!
  • Fabio Mancini il 01/09/2008 18:45
    Aoh! ce'o sai che sei forte 'na cifra!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0