username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Avvolte

la mente pensosa si trova avvolta in un mistero
e poi un gemito unito al pensiero
attratta da un tenero dolce sentimento
che ora nel mio cuore magicamente per te io sento.
Avvolte di notte girano le ombre
assetate di passioni mai appagate
sembrano appurate ma nessuno le conosce
vibrano i pensieri e muoiono le angosce.
I brividi accesi sono ritornati
da quando io e te ci siamo parlati
ed ora in me c'e un continuo tormento
che si plaga soltanto quanto ti sento;
e oltre i confini il mare ed il rispiro
io ti amo follemente mio dolcissimo vampiro.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • luigi deluca il 26/12/2006 14:05
    Quello dell'amor vampiro è un argomento che ho usato anch'io in una mia "poesiola", un giorno o l'altro, la manderò al sito così potrai capire meglio i miei complimenti per i tuoi versi!
    gigi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0