PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Anima all'aria

Accanita,
attaccata all’ala affranta
aleggia attonita,
annegando armonica.
Assetata, avvinghiata ad ansie acute
arpeggia albe annichilite,
astri avvolti all’acqua...
alzandosi ancora,
aggrappata all’ardenza.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • ELIO RIA il 17/05/2007 09:57
    È molto bella.
  • Luigi Lucantoni il 21/01/2007 00:50
    la prima parte è davvero acuta, alla fine non è + molto chiara
  • Adriano Di Carlo il 17/10/2006 18:30
    non mi piace per niente questo tuo commento, è intriso di pregiudizi. leggi altre mie poesie
  • DANIELE CREPALDI il 06/10/2006 17:55
    leggendo tra i versi da te partoriti intravvedevo un po' di banalità ed uno struggente smorzato tentativo di utilizzo di figure retoriche.
    zoppicante.
    poi ho scoperto che hai quattordici anni e mi sono ricreduto...
    cbcr
  • Argeta Brozi il 15/08/2006 13:21
    Non so perchè, ma mi piace!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0