accedi   |   crea nuovo account

Baobab

Anni di pensieri brevi a passo svelto.
L'energia a scaglioni
non trova seme
per il suo fecondare
vecchio e dimentico
dei vecchi che si aggrappano ai muri,
dei figli che hanno preso nuove strade.

Desidera arrivare
il mio lento andirivieni,
lento crescere di fiori
senza concime,
roteanti di enfasi sublime
senza uno specchio con cui dialogare.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Carina Defilipe il 13/02/2009 01:21
    E se il pianeta e troppo piccolo e i baobab troppo numerosi lo fanno scoppiare...
    - disse il piccolo Principe...!!!!
    Ogni uno di noi a un suo Baobab...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0