PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Incarnazione

Una musica che sa di lontano,
siamo in pochi alla luce da neon,
intorno al tavolo passa la storia
ed è... sintonia;
Io guardo nella stanza accanto, ch'è buia,
una finestra sul mondo illuminato...

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • sara rota il 01/11/2008 15:57
    Bella... un po' misteriosa... io la continuerei... cosa c'è al di là della stanza che tu osservi? Mi è piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0