PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Riconoscendoti alle Menti Attivate nel Vedamata

Quando la luce
prende Corpo
ha la forma
di una splendida
Dea

La riconosco

mentre cammina
maldestramente
a volte
sulle strade
impervie
della vita

malgrado le sue piccole grandi
adorabili terrificanti
offuscate sembianze

Porta la nostra essenza

nella nostra ancestrale
Sublime Memoria

custodita
Segretamente

Protettiva mente

quasi
Gelosamente

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • lucia cecconello il 05/09/2008 21:27
    Molto bella bravo Vinenzo ciao
  • Alessio Cosso il 05/09/2008 14:00
    ... tu! pazzo visionario quali bei versi componi...

    la riconosco anche io, e brilla in coloro che la vogliono vedere...
  • Anna G. Mormina il 05/09/2008 13:54
    ... la luce custodisce e protegge i ricordi offuscati e li riporta alle nostre menti... splendida!
    ... Vincenzo, ti abbraccio con un bacione!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0