username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Immagini visive

Il blu illumina la notte
del contadino stanco,
mentre a mezzanotte
vaga nel castello il fantasma bianco.

D’arancione sa il mattino
di colui che coglie il grano,
mentre nero è il mio cammino
quando vado in aeroplano.

Grigia, verde, rosa
è la farfalla
che di fiore in fiore vola.

Gialla è la mimosa,
colorata è la viola,
gioca bimbo, gioca a palla.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Elena Ballarin il 15/12/2008 19:26
    mi viene in mente una fotografia. carina, semplice.
  • Tony Golfarelli il 12/09/2008 07:21
    Bella... brava sara, uan fotografia avrebbe reso meno l'idea!
  • Lestat V il 09/09/2008 18:38
    bella sara sprigiona colori e vita
    Lestat
  • Maurizio C'è il 08/09/2008 23:28
    Un bel gioco di rime, sembra un arcobaleno. Sei riuscita sicuramente a trasmettere il ricco contenuto di queste immagini.
    Brava Sara.
  • Anonimo il 08/09/2008 21:46
    È dolce questa tua serenità, e ancor più bella, ancor più serena per come la spargi intorno a te. Mi sento tutto colorato.
  • Nicola Saracino il 08/09/2008 17:40
    ... e vedi tutti quei colori in quella palla, tutte le luci negli occhi di quel bimbo. la grazia di sara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0