PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La folla

La folla
una massa
folle
informe
deforme
mentecatta
attratta
da luci
colori
odori
richiami
risponde
si muove
ondeggia
avanza
indietreggia
folle
la folla.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Alessio Cosso il 07/09/2009 20:47
    ... grazie...
    e si, la folla ha un potere tremendo, e più tremendo ancora perchè...

    è folle la folla...

    davvero manuela ti sembra di vederla e di sentire il suo rumoreggiare?
    allora sono riuscito nel mio intento...
  • Anonimo il 20/02/2009 14:57
    Non solo folle la folla... La folla ha potere terrificante. La folla e' invasata per definizione, avanza ed indietreggia calpestando e devastando tutto e tutti. Metaforicamente e non.
  • manuela giorda il 10/10/2008 17:31
    Mi sembra di vederla la folla che ondeggia, avanza, indietreggia, mi pare persino di sentire il rumoreggiare. Hai reso molto bene il concetto. Bella complimenti!
  • Alessio Cosso il 12/09/2008 14:58
    ... grazie ad entrambi...
  • Anonimo il 08/09/2008 21:50
    Hai reso molto bene l'immagine e l'essenza. Ritmo e musica
  • Fabio Mancini il 08/09/2008 16:24
    Musicale e profonda. Piaciutissima la tua folle folla!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0