accedi   |   crea nuovo account

DUBBI

Possiedo solo fragili certezze
che presto vedo disperse
per i mille sentieri del dubbio
e smarrita resta la mente
ed inquiete ansie soffre il cuore.
A poco serve distrarsi, stordirsi
della futilità del presente:
insistente torna ogni perché,
come un' eco lontana
che il vento mi riporta;
ma è solo la mia domanda
che priva di risposta arriva.

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 06/04/2013 07:26
    ... molto bella
    e malinconica,
    ottima, complimenti...

4 commenti:

  • Ada FIRINO il 08/10/2008 14:10
    Quando non si hanno certezze, nella vita, si è come foglie disperse al vento. Allora il tormento invade l'animo e ci toglie il sonno.
    Hai espresso molto bene questi sentimenti. Bravo, Ignazio!
  • Cinzia Gargiulo il 09/09/2008 15:02
    Tutti siamo assaliti da molteplici dubbi a cui non riusciamo a dare una risposta e ci consumiamo nell'incertezza.
    Molto bella!
    Un abbraccio...
  • Maurizio Molinaro il 09/09/2008 09:28
    Veramente bella, mi é piaciuta molto l'ho letta più volte e sempre con lo steso entusiasmo. Forse perchè la sento mia rispecchia mie sensazioni. Complimenti bravo spero presto in una prossima. Ciao M.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0