accedi   |   crea nuovo account

Alternanza di luci alla maga Circe

Non posso cambiare
la mia vita
perché
hai acceso
tutte le camere
di casa nostra

nell’incantevole
incantesimo

d’un dolce Talamo

devo vivere la mia

nel Vento

m'invento
in un destino di Luce

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • suzana Kuqi il 09/09/2008 10:11
    molto bella
  • Anonimo il 09/09/2008 09:19
    E no, non basta proprio, anche se molti s'illudono (o s'accontentano) così.
    Ciao Vince

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0